Seguici su Facebook
Case passive

Un nuovo modo di costruire...

Case a basso consumo

Risparmiare soldi e ... l'ambiente

Impianti a basso consumo

Impianti a pavimento, caldaie a condensazione...

Energie rinnovabili

Installazione, riparazione...

Edilizia Sostenibile

La quantità di energia che si consuma quotidianamente nel mondo va contro ogni logica. Le risorse fossili con le quali viene prodotta sono ormai agli sgoccioli. Ogni giorno nel mondo vengono consumati oltre 10 milioni di tonnellate di petrolio, 13 milioni di tonnellate di carbone ed 8 milioni di metri cubi di gas. Se prendiamo in considerazione che con un litro di gasolio produciamo 10 kwh di energia ed immettiamo nell’ambiente 2,6 kg di C02, è evidente che siamo i protagonisti di un disastro programmato.

A tutto questo aggiungiamo che la popolazione entro il 2050, attualmente pari a 7 miliardi di abitanti, sarà pari a 10 miliardi e in modo inversamente proporzionale, le risorse fossili si saranno totalmente esaurite entro lo stesso periodo. Il pianeta è ormai in ebollizione, le stagioni non esistono più, i ghiacciai si stanno costantemente sciogliendo e le catastrofi legate all’aspetto climatico sono sotto gli occhi di tutti.

Avete mai pensato a quanto costi tutto questo in termini economici oltre che umani? La situazione economica mondiale è allo sfascio, le lobby internazionali infliggono gli ultimi colpi di machete sui consumatori, che ormai sembrano tossici in astinenza di energia. Gli aumenti folli della benzina per autotrazione e del gas o gasolio per riscaldamento, ne sono la agghiacciante testimonianza. Oltre il 40% dell’energia prodotta viene consumata per la costruzione e la gestione delle case in cui abitiamo, incredibile! Vero?

I consumi energetici di un’ “abitazione tipo”, sono così distribuiti: impianti di riscaldamento ( 79 %), acqua calda sanitaria ( 13 % ), elettrodomestici ( 6 % ), illuminazione  ( 2%). Per abbassare drasticamente i consumi legati al riscaldamento, sarà quindi necessario cambiare in modo radicale il modo di costruire e/o ristrutturare le case, iniziando a coibentarle ed a dotarle di un’impiantistica sostenibile di supporto, che ci permetta di ottenere un enorme beneficio sotto il profilo del confort abitativo e risparmi che andranno anche oltre il 70 % sui consumi energetici.